Voucher internazionalizzazione

Finanziamenti di bandi per l’internazionalizzazione d’impresa

I bandi per l’internazionalizzazione sono speciali finanziamenti offerti dalla Regione Lombardia e dal Ministero dello Sviluppo Economico per agevolare l’internazionalizzazione delle piccole e medie aziende italiane.
Alla luce di un investimento con uno dei partner accreditati presso questi due enti, infatti, è possibile intraprendere un’attività di internazionalizzazione che prevede studi di fattibilità, ricerca di nuovi clienti nei mercati più interessanti per il proprio business, nonché incontri con aziende estere per poter instaurare interessanti collaborazioni, riducendo quindi di molto l’investimento previsto.

A chi sono rivolti i bandi per l’internazionalizzazione

I voucher per l’internazionalizzazione sono rivolti a MPMI italiane – micro, piccole e medie imprese – e a reti di imprese, costituite in forma di società di capitali o forma cooperativa, aventi fatturato minimo di 500mila euro negli ultimi tre anni.

Attività previste dai voucher per l’internazionalizzazione

I bandi per l’internazionalizzazione prevedono l’inserimento in azienda di un Temporary Export Manager di Globe Italy, che offrirà tutta la consulenza necessaria ad aprire la propria attività verso nuovi mercati esteri.
I bandi per l’internazionalizzazione d’impresa, infatti, coprono i costi previsti dall’attività di consulenza finalizzata a:

  • Check-up di definizione propensione all’export e analisi delle potenzialità commerciali del proprio prodotto/servizio.
  • Individuazione nuovi clienti su mercati esteri, creazione di reti vendita e reti distributori, joint venture, insediamenti all’estero.
  • Attività di potenziamento e consolidamento della propria presenza commerciale all’estero.
  • Creazione e affiancamento di un ufficio commerciale estero, formazione di junior export manager interni all’azienda.
  • Supporto per organizzazione o partecipazione a fiere espositive.

Finanziamenti erogati dai bandi per l’internazionalizzazione

A fronte di una spesa di 13.000 Euro in attività di consulenza per l’export effettuata da un Temporary Export Manager di Globe Italy, le aziende hanno diritto ad ottenere un voucher di 8.000 Euro da parte di Regione Lombardia o dal Ministero dello Sviluppo Economico, riducendo così l’onere dei costi per internazionalizzare il proprio business e con la certezza di avere al proprio fianco consulenti competenti con i quali vendere all’estero i propri prodotti e servizi.

Vendi all’estero con Globe Italy

La grande esperienza di Globe Italy Srl nel mondo della consulenza aziendale e dell’internazionalizzazione, le ha permesso di affermarsi come Partner accreditato sia presso Regione Lombardia sia presso il Ministero dello Sviluppo Economico. I clienti di Globe Italy possono quindi accedere ai voucher per l’internazionalizzazione per vendere all’estero i propri prodotti/servizi con al loro fianco consulenti specializzati in commercio estero, che mettono a loro disposizione tutto il know-how e le capacità di intermediazione commerciale necessarie.

Vuoi vendere all’estero facendoti affiancare da un export manager competente e usufruendo dei finanziamenti a fondo perduto?

Chiama Globe Italy

I voucher messi a disposizione da Regione Lombardia e dal MISE sono limitati!